Back to top

Oyazabal: “Il mio sogno è diventato realtà da bambino”

Oyazabal: “Il mio sogno è diventato realtà da bambino”

“Sono Mikel Oyarzabal, questo è il mio campo.” Ecco come inizia il breve video di un minuto, in cui Mikel Oyarzabal mostra LaLiga e @EASPORTSEsp dove Eibar ha iniziato a giocare quando Eibar era un bambino: Il nostro staff si è riunito intorno. Ci sono due arcate, ognuna delle quali è un obiettivo. Presto si distinguerà, ed è facile trasferire questi obiettivi su Anoeta. Ha aggiunto: “Qui è dove giochiamo. È anche il luogo in cui trascorriamo la maggior parte del nostro tempo. “Mostra chiaramente la realtà abituale della maggior parte dei bambini di calcio.

maglia calcio Real Sociedad poco prezzo 2020 2021

La Royal Society bussò alla porta con sorpresa a causa del suo talento prematuro e dei suoi lodevoli sforzi. I suoi genitori hanno scelto un momento adatto per partire: “Sono andato a Eibar dagli studenti del primo anno agli studenti, e quello è stato il momento in cui i miei genitori hanno deciso di prenderlo sul serio e continuare a iniziare con la famiglia reale”, ha spiegato Oyazabar . Durante quel periodo, i realisti che vivono a Donostia hanno iniziato il solito processo: “Sono difficili da venire da te dopo aver lasciato l’aula ogni giorno e dopo il percorso di formazione, ma il lavoro e il sacrificio esistono sempre. ” La nostra Vendita maglie calcio thailandia poco prezzo, maglie calcio Real Sociedad poco prezzo 2020 2021 e maglie calcio Levante poco prezzo 2020 2021.Ci sono altre maglie tra cui scegliere in: www.itmagiettacalcone2020.com

Anno dopo anno, ha guadagnato la fiducia degli allenatori fino a quando Moyes ha fatto il suo debutto nella prima squadra, txuri urdin, ed Eusebio gli ha dato la fiducia e la continuità che avevano pianto: “Vai per la prima In un grande stadio, devi essere all’avanguardia tra tutte queste persone e giocatori che hai sempre sognato, e ci sono molte volte in cui il gioco è un momento unico. ” Il capitano tornò indietro e concluse: “Il mio sogno d’infanzia si è avverato.”

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *